terreni in vendita - terreni edificabili - terreni agricoli
Registrati gratis  | SSL secure connection  Login area privata  | 22 Ago 2019

Acquisto terreni agricoli in Romania

Nuova Legge n. 17/2014 per acquisto terreni Stranieri

(04/05/2016)

Studio Pirovano presente in Romania da 11 anni informa la stimata clientela su una nuova legge che regola l'acquisto di terreni Agricoli in Romania
L’11 aprile scorso il governo romeno ha adottato la Legge nr. 17/2014 sulla vendita e l'acquisto di terreni agricoli situati al di fuori dello spazio edificabile della città. Secondo la nuova legge, i cittadini dell'Unione Europea o provenienti da Paesi aderenti all’Accordo sullo Spazio Economico Europeo hanno il pieno diritto di acquistare terreni agricoli in Romania.
Dopo l̢۪adesione all'UE, la Romania ha mantenuto per sette anni le restrizioni sull̢۪acquisto di terreni agricoli da parte di cittadini stranieri.
Ai sensi del trattato, dal primo gennaio 2014, la Romania era tenuta pero’ ad eliminare tali restrizioni e garantire pari condizioni di acquisto, nonché un quadro legislativo favorevole al rispetto dell'art 135 della Costituzione e all’esercizio della normativa relativa al diritto di prelazione.
La nuova normativa rende più semplici le procedure di vendita. L’offerente deve semplicemente presentare presso il comune dove e’ registrato il terreno, un offerta di vendita contenente il prezzo, il posizionamento, la superficie, i documenti catastali ecc.
Il comune ha l’obbligo di pubblicare l’offerta presso il municipio e sul proprio sito internet per un periodo di 30 giorni. Il venditore non dovrà più pagare perciò alcuna tassa, in quanto tutto spetta ai comuni.
Entro i 30 giorni dalla pubblicazione dell'offerta, il titolare del diritto di prelazione deve esprimere e registrare presso il comune la propria intenzione di acquisto. Entro lo stesso periodo, se qualcuno fa valere un diritto di prelazione, il venditore dovra̢۪ scegliere un potenziale acquirente e comunicare il suo nome.
L’ordine di priorità nell’acquisto vede al primo posto i co-proprietari, seguiti dagli affittuari, dai proprietari vicini e dallo Stato romeno. Il mancato rispetto del diritto di prelazione viene considerato contravvenzione e il contratto di vendita e’ da considerarsi nullo.
Se invece entro 30 giorni nessun titolare del diritto di prelazione esprime la sua intenzione di acquisto, la commercializzazione del terreno diventa libera. Tuttavia, la libera vendita del terreno non potra̢۪ in nessun caso farsi ad un prezzo inferiore rispetto a quello dell̢۪offerta iniziale.
Inoltre, la nuova legge prevede che per la vendita di terreni agricoli fuori dall’abitato, collocati a 30 km dalla frontiera di stato e dalla riva del Mar Nero, nonché di quelli che si trovano in un raggio di 2,4 km da siti di interesse nazionale, serve l’approvazione del Ministero della Difesa.
Il Ministero dell'Agricoltura e dello Sviluppo Rurale gestisce, insieme alle strutture subordinate, la supervisione e l'amministrazione delle operazioni di vendita dei terreni agricoli; assicura la pubblicazione delle offerte di vendita sul suo sito web; verifica il diritto di prelazione e le condizioni di vendita legale da parte di potenziali acquirenti; emette pareri necessari alla conclusione della vendita e l'acquisto di terreni agricoli situati entro i confini della città; amministra il database dei terreni e stabilisce le infrazioni e le eventuali sanzioni ai sensi della legge.
Secondo i dati del Ministero dell’Agricoltura, nella classifica dei Paesi di provenienza degli acquirenti di terreni agricoli in Romania l’Italia occupa il primo posto, con circa il 25%, seguita dalla Germania (15,48) e dai Paesi arabi (Quatar/Arabia Saudita 9,98%). Per ulteriori informazioni la nostra società ricerca terreni agricoli su tutto il territorio Romeno.

Sito aziendale : www.consulenzaromania.eu

Banner Dubli 468x60
TAG :
Mostra tutti gli articoli di Studio Pirovano Romania Consulting

Per saperne di più

Risorse, documenti, link utili ed approfondimenti

Ultimi articoli pubblicati
6 Mag 2016
Il nuovo Piano di Sviluppo...

La commissione dell’Ue ha approvato a novembre 2015 il Piano di sviluppo rurale... 

4 Mag 2016
Apertura società in...

Vuoi Aprire un azienda Agricola in Romania ? Aprire la tua Societa' non e' un problema,... 

29 Apr 2013
Incentivi fiscali per...

Il 30 giugno 2013 scadono gli incentivi fiscali previsti dallo Stato per la ristrutturazione... 

11 Apr 2013
L'inchiostro solare

Celle fotovoltaiche di diametro pari a pochi milionesimi di millimetro in grado di... 

10 Apr 2013
La canapa

Molteplici sono attualmente i materiali impiegati e impiegabili in edilizia ottenuti... 

Imprese edili (108) Geometri (148)
Architetti (102) Ingegneri (48)
Avvocati (15) Notai (1)
Studi associati (48) Tecnici agronomi (44)
Anatocismo e usura bancaria